studio geo-ide

Cerca

Vai ai contenuti

pacometria

Indagini Diagnostiche Edifici


PACOMETRIA


Il pacometro è uno strumento digitale che permette di rilevare in maniera non distruttiva la presenza, la direzione e il diametro della barre nel calcestruzzo armato, inoltre misura lo spessore del copriferro sfruttando le proprietà magnetiche del ferro per la localizzazione delle armature.
Lo strumento è costituito da una sonda generatrice del campo e da una centralina, che misura la potenza dissipata dall'oggetto metallico per effetto dell'induzione magnetica indotta dalla sonda.
La posizione dei ferri è determinata muovendo la sonda sulla superficie in esame, fino ad individuare la direzione di massimo assorbimento elettromagnetico che corrisponde all'andamento longitudinale della barra.
In presenza di elementi magnetici la centralina emette un segnale acustico, di intensità via via crescente all'approssimarsi del metallo e visualizza in tempo reale la sezione delle barre rilevate su un display digitale.
L'uso del pacometro è inoltre propedeutico alle indagini ultrasoniche o sclerometriche nonché in caso di esecuzione di carotaggi per individuare le zone libere dalle armature da sottoporre a prova.




Riferimenti normativi:

BS 1881:Part 204






Pricipali applicazioni:
Localizzazione delle armature

vantaggi:
Tecnica non invasiva

Determinazione immediata dei valori di prova e rapidità di esecuzione

Home | Geologia | Indagini Diagnostiche Edifici | Dove siamo | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu